UOC INTEGRAZIONE MULTIPROFESSIONALE E SVILUPPO DELLE CURE PRIMARIE

Descrizione:

Direttore: f.f. dott. Marco Cremaschini

Recapiti: Tel 035/385.286 - Fax 035/385.036

Mail: marco.cremaschini@ats-bg.it    PEC: protocollo@pec.ats-bg.it

 

L’UOC si occupa di:

  • Definizione della ripartizione territoriale delle Aggregazioni Funzionali Territoriali (AFT), dopo aver sentito le ASST;
  • Definizione dei criteri di riferimento per il funzionamento delle AFT, della cooperazione con le ASST, dell’eventuale supporto logistico con ASST o altri Enti Erogatori, secondo le indicazioni regionali;
  • Validazione degli accordi di cooperazione formulati e supporto logistico tra AFT e ASST o Enti Erogatori;
  • Definizione del metodo di interazione dei MAP/PdF ed AFT/UCCP;
  • Definizione dei criteri di riferimento per il funzionamento delle UCCP, della loro interazione con AFT e dei Servizi collegabili, secondo le indicazioni regionali;
  • Integrazione delle Unità Complesse di Cure Primarie (UCCP) con i Presidi territoriali (POT, PreSST) e con i relativi bacini di afferenza, coincidenti con gli ambiti di una o
    più AFT;
  • Definizione di AFT: come luogo di riferimento per una UCCP, con chiare indicazioni dei servizi attivabili e delle modalità di funzionamento;
  • Reingegnerizzazione dei Percorsi Diagnostico-Terapeutici Assistenziali (PDTA) precedenti, elaborazione di nuovi PDTA;
  • Partecipazione alla progettazione ed implementazione di azioni di informazione/educazione alla salute ed alla prevenzione delle complicanze nell’area delle patologie croniche;
  • Partecipazione dei Medici di Continuità Assistenziale (MCA) alle AFT:
    • Integrazione dei MCA con le AFT/UCCP, d’intesa con le ASST;
    • Definizione della modalità di partecipazione dei MCA alle AFT.

 

UOC INTEGRAZIONE MULTIPROFESSIONALE E SVILUPPO DELLE CURE PRIMARIE

Responsabile della pubblicazione: Dipartimento Cure Primarie

Ultimo aggiornamento: 26/02/2020