AUTORIZZAZIONE ACCREDITAMENTO E CONTROLLI AREA SANITARIA AAC

Descrizione:

Direttore: Dr.ssa Pangallo Andreina

Recapiti: Bergamo - Via Galliccioli N°4 -  PEC: protocollo@pec.ats-bg.it

 

L’Unità Organizzativa Complessa Autorizzazione, Accreditamento e Controlli si occupa di:

presiedere alcune delle principali funzioni poste in capo alle ATS, considerate nevralgiche e strategiche anche dalla legge di riforma regionale e dai successivi provvedimenti attuativi. È inserita nel DPAAPSS con competenza su tutte le Strutture Sanitarie presenti sul territorio dell'ATS per le attività riconducibili alle procedure di accreditamento e controllo. In quest’ottica e secondo le indicazioni regionali, la struttura viene istituita quale essenziale strumento sia di verifica della funzionalità e dei livelli di qualità dei servizi, a primaria garanzia dell’utenza e dei finanziamenti erogati, sia di stimolo, promozione e supporto per gli stessi Enti Gestori che concorrono a realizzare la rete dei servizi sanitari lombardi.

Il perseguimento degli obiettivi di tutela della salute dei cittadini, inoltre, con l’assicurazione dei Livelli Essenziali di Assistenza vede l’accreditamento ed il controllo come strumenti di garanzia della qualità delle prestazioni erogate, laddove il concetto di qualità presuppone l’adeguatezza delle diverse dimensioni componenti. Il modello dell’accreditamento e le attività di controllo si configurano come processi di valutazione sistematici e periodici, con l’obiettivo di accertare l’adesione a predeterminati requisiti correlati alla qualità dell’assistenza. Tale sistema incentiva l’autovalutazione e il miglioramento; basato su criteri periodicamente aggiornati, rappresenta pertanto uno strumento di miglioramento continuo della qualità e un qualificato strumento di selezione degli erogatori per conto del SSN. La complessità dell’Unità Organizzativa discende dalle caratteristiche stesse dell’attività svolta, che è da considerarsi:

  • strategica rispetto alla mission dell’ATS;

  • altamente specialistica e articolata in un complesso insieme di competenze e attività;

  • ad alta responsabilità gestionale (considerati i volumi di prestazioni controllati e le responsabilità insite nei processi gestiti);

  • altamente sinergica rispetto alla rete di relazioni sia interne all’Agenzia che esterne, ad impatto sul sistema sanitario provinciale.

Le funzioni di controllo, in particolare, vengono espletate, a seguito della riforma, in stretto raccordo e sinergia con le indicazioni che discenderanno dalla nuova Agenzia Regionale di Controllo del sistema sociosanitario lombardo.

 

La struttura complessa è così articolata:


 

AUTORIZZAZIONE ACCREDITAMENTO E CONTROLLI AREA SANITARIA AAC

Responsabile della pubblicazione: Dipartimento PAAPSS

Ultimo aggiornamento: 24/02/2020