Sei un caso o un contatto?

immagine

 

CLICCA QUI PER SCARICARE L'INFOGRAFICA

 

Il “CASO POSITIVO”: è il soggetto che ha effettuato un tampone risultato positivo

  • è sempre contagioso (può essere sintomatico o asintomatico)
  •  deve isolarsi in base al proprio stato vaccinale:
    •  per 10 giorni se non vaccinato o con ciclo vaccinale di due dosi effettuato da più di 4 mesi. + tampone di guarigione
    • Per 7 giorni se vaccinato con dose booster (= 3 dosi) o con ciclo vaccinale di due dosi effettuate da meno di 4 mesi + tampone di guarigione
  • Riceve un provvedimento di isolamento di ATS BG
  • Riceve un sms (guida sms consultabile QUI), con il link da cui:
    • Scaricare il provvedimento di isolamento
    • Indicare i contatti
    • Prendere visione del promemoria sui comportamenti da tenere
  • Prenotare il tampone di fine isolamento
  • è segnalato in Prefettura e al Sindaco
  • Una volta effettuato il tampone di guarigione, se NEGATIVO, attendere il PROVVEDIMENTO DI FINE ISOLAMENTO da ATS
  • Una volta ricevuto il provvedimento di fine isolamento,  non prima delle 72h successive  il soggetto avrà il codice per il green pass.

 

Il “CONTATTO STRETTO”: è una persona che è venuta in contatto con un caso positivo

  • è posto in isolamento fiduciario (quarantena) che ha una durata differente a seconda del proprio stato vaccinale:
    • se non vaccinato o ciclo vaccinale primario concluso da meno di 14 gg: quarantena di 10 giorni dall’ultimo contatto + tampone (antigenico o molecolare).
    • se è vaccinato (ciclo vaccinale completato da più di 4 mesi) effettua una quarantena di 5 giorni dall’ultimo contatto + tampone (antigienico o molecolare). Qualora non venisse eseguito il tampone di fine quarantena, questa dura 14 giorni.
    • Se è vaccinato con 3 dosi o ciclo vaccinale eseguito da meno di 4 mesi o è guarito dal covid da meno di 4 mesi, il soggetto deve indossare la mascherina FFP2 10 giorni dall’ultima esposizione al caso covid ed effettuare l’autosorveglianza. L’autosorveglianza termina in 5° giornata.
  • Se compaiono i sintomi durante la quarantena  si suggerisce di rivolgersi al medico curante/pediatra di libera scelta per l’eventuale effettuazione di un tampone (antigenico o molecolare) con le modalità previste dalla normativa.
  • Un tampone negativo eseguito anzitempo rispetto alla fine prevista della quarantena, non anticipa la chiusura della quarantena.

 

 

Gestione attività diagnostica Covid-19

Domanda

Offerta gratuita

Requisito necessario per accedere alla prestazione

Casi sintomatico

Punti tampone ASST

 

Con prenotazione eseguita dal MMG o PLS/ricetta

Dal Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta

Accesso secondo le indicazioni date dal MMG/PLS

Guarigione

(fine isolamento)

Punti tampone

 

Prenotazione da parte di ATS/provvedimento di ATS

Privati accreditati

Stampa del provvedimento di isolamento inviato da ATS o prenotazione da parte di ATS

Punti tampone massivi

 

Stampa del provvedimento di isolamento inviato da ATS o prenotazione da parte di ATS

MMG/PLS

Accesso secondo le indicazioni date dal MMG/PLS

Farmacie

Stampa del provvedimento di isolamento inviato da ATS o prenotazione da parte di ATS

Contatti stretti

(fine quarantena)

Farmacia

Stampa del provvedimento di quarantena inviato da ATS o prenotazione da parte di ATS

Rientro estero

Farmacia

Stampa del provvedimento di quarantena inviato da ATS o prenotazione da parte di ATS

 

 

  • Fuori dai casi sopra indicati, il cittadino può recarsi, anche a pagamento in tutte le strutture riconosciute abilitate e/o accreditate nonché nelle farmacie per effettuare il tampone.

 

 

SE SEI UN “CONTATTO STRETTO” DI UN CASO COVID-19 CONFERMATO DA VARIANTE?

Le regole per quarantena e tampone di controllo al termine della stessa, non cambiano il soggetto è un “contatto stretto” di un caso Covid-19 confermato da variante Beta o Omicron.

 

 

COMPORTAMENTO DA TENERE

-Isolamento per almeno 10 giorni, dagli altri soggetti conviventi;

-Non invitare nessuno da te;

-Non condividere spazi con altri soggetti;

-Lava le mani spesso;

-Se puoi utilizza in modo esclusivo il bagno o puliscilo ad ogni utilizzo se è un bagno condiviso;

-Utilizza asciugamani personali;

-Utilizza stoviglie personali;

-Arieggia spesso la stanza in cui ti trovi;

-Non è possibile lasciare il proprio domicilio;

-Non andare in PS o in strutture sanitarie se non necessario;

-Contatta il tuo medico curante se compaiono sintomi;

-Chiama il 112 se i sintomi peggiorano soprattutto febbre e tosse.
 

CONTATTI

ATS mette a disposizione dei cittadini la casella di posta sms.covid@ats-bg.it per ricevere informazioni indicando i seguenti dati: NOME COGNOME- data di nascita CF indirizzo recapito telefonico (fisso o cellulare) e indirizzo mail di riferimento.