condividi:

F.A.Q.

Le FAQ "Frequently Asked Questions" sono, letteralmente, le "domande ricorrenti".
Questo è il dettaglio della FAQ che hai scelto. La pubblicazione delle FAQ serve per evitare la riformulazione delle domande a cui è già stata data una risposta .

Un'impresa rientrante nel gruppo A, per un malinteso tra medico competente e consulente del lavoro, ha omesso di presentare la comunicazione per il pronto soccorso. Chiede se la svista è sanzionata.
  • No, la mancata comunicazione non è sanzionata. Le sanzioni sono previste dal D.L.vo 81/08 nei seguenti casi: l'inottemperanza al comma 1 dell'art.45 Sanzione a carico del datore di lavoro e/o dirigenti. l'inottemperanza al comma 3 lett. d) dell'art.116 - Obblighi dei datori di lavoro concernenti l'impiego di sistemi di accesso e di posizionamento mediante funi Sanzione a carico del datore di lavoro e/o dirigenti. l'inottemperanza al comma 1 lettera a) dell'art.25 Sanzione a carico del medico competente. l'inottemperanza al comma 1 lett.b) dell' art. 36 . Sanzione a carico del datore di lavoro e/o dirigenti. l'inottemperanza al comma 9 dell' art. 37 Sanzione a carico del datore di lavoro e/o dirigenti. l'inottemperanza al comma 1 lett. a) dell' art. 43 Sanzione a carico del datore di lavoro e/o dirigenti. l'inottemperanza al comma 1 lett. b) dell' art. 43 Sanzione a carico del datore di lavoro e/o dirigenti. l'inottemperanza al comma 3 dell' art. 43 Sanzione a carico del lavoratore. Quindi, dando per scontato che il primo soccorso aziendale sia stato correttamente organizzato, la comunicazione può essere effettuata anche in ritardo (in presenza di un malinteso) o comunque quando si avverano le condizioni per l'appartenenza al gruppo A. Tenga presente che subito dopo l'entrata in vigore del DM 388 il nostro Servizio ha iniziato la verifica della sua corretta applicazione tra le aziende del territorio, privilegiando per il controllo quelle che non risultano avere presentato la comunicazione.
  • Data risposta: lunedì 13 gennaio 2014
Ultimo aggiornamento:  05/10/2017
Questo sito internet è valido HTML 5.0, clicca per accedere al validatore html, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 3, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a Questo sito internet è multibrowser credit common scegli la modalità Visualizza il testo con caratteri normali   Visualizza il testo con caratteri grandi   Visualizza il testo con contrasto elevato   Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica Copyright © 2015. All rights reserved Progetti di Impresa Srl
TORNA SU