condividi:

CELIACHIA : INFORMAZIONI E APPROFONDIMENTI

CELIACHIA  - Malattia cronica – 

Sinonimi: Sprue celiachia, Morbo Celiaco e variante clinica della dermatite erpetiforme.

Il paziente avente diritto,  al fine di ottenere l’autorizzazione ai prodotti dietetici, deve presentare al Presidio Socio-Sanitario Territoriale di competenza, la certificazione prodotta dal Medico specialista delle Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ex aziende ospedaliere pubbliche), degli IRCCS di diritto pubblico e privato, degli ospedali religiosi classificati (secondo modalità indicate in specifiche Circolari regionali) che diagnosticano la malattia celiaca o la variante clinica della dermatite erpetiforme.

Dopo la validazione della certificazione da parte del Medico del Presidio Socio-Sanitario Territoriale, seguirà l’autorizzazione dell’ATS Bergamo per la fornitura di alimenti privi di glutine con validità illimitata, come indicato nella Nota Regione Lombardia del 4 febbraio 2010. I prodotti dietetici senza glutine erogabili gratuitamente sono quelli riportati nel Registro Nazionale di cui all’art.3 del D.M. 10 Agosto 2018 - Allegato 1 . Il tetto di spesa rimborsabile in Regione Lombardia è così stabilito per i pazienti a seconda dell’età:

 

        =====================================
        |                 |   Limite mensile    |  Limite mensile |
        |Fasce di eta'|     maschi (€)      |  femmine (€)  |
        +=============+=====================+
        | 6 mesi - 5  |                                                |
        |    anni       |                         56                    |
        +-------------+----------------------------------------------
        | 6 - 9 anni  |                         70                      |
        +-------------+----------------------------------------------+
        |10 - 13 anni |              100         |       90             |
        +-------------+--------------------------+-------------------+
        |14 - 17 anni |              124         |       99             |
        +-------------+--------------------------+-------------------+
        |18 - 59 anni |              110         |       90             |
        +-------------+--------------------------+--------------------+
        |  ≥ 60 anni  |                89          |       75             |
        +-------------+--------------------------+-------------------+

L’assistito, una volta ottenuta l’autorizzazione e nel limite del tetto di spesa previsto dalla Normativa, munito di carta SISS può ritirare ogni mese i prodotti dietetici presso una delle farmacie provinciali o degli esercizi commerciali specializzati autorizzati dall’ ATS Bergamo presenti sul territorio della provincia. Gli Esercizi Commerciali convenzionati autorizzati a vendere alimenti al dettaglio, possono chiedere il rimborso da parte del Servizio Sanitario Regionale per la distribuzione di  alimenti privi di glutine.

Istruzioni agli esercizi commerciali per richiedere il rimborso degli alimenti privi di glutine da parte del Servizio Sanitario Regionale.

  • Fare domanda scritta  all’ATS Bergamo – Servizio Farmaceutico Territoriale –  UFFICIO FARMACOCONTABILITA' - Via Gallicciolli, 4 - 24121 Bergamo
    c.a. Sig. Mauro Signorelli- Tel. 035/2270302  mail: mauro.signorelli@ats-bg.it (modello allegato A) icona download
  • Allegare alla domanda:
    • Certificato recente della Camera di Commercio di esercizio commerciale autorizzato a vendere al dettaglio alimenti e bevande, già esistente e operativo;
    • Lettera Nomina a "Incaricato trattamento dati" data e firmata sotto la dicitura "L'incaricato del trattamento", (come da modello allegato B) icona download- Legge sulla Privacy.
    • n° 2 marche da bollo da € 16,00;
    • Autocertificazione Antimafia (come da modello allegato C) icona download con copia carta d'identità. E’ inoltre indispensabile che l’esercizio commerciale trasmetta mensilmente in Regione Lombardia il flusso informativo delle vendite fatte (flusso dei dati previsto dall’art. 50, comma D.L. 269/2003 , convertito in legge con modificazioni dall’art. 1 legge 326/2003 , così come modificato dall ’art 1, comma 810 della L.296/2006 ) e sia attrezzato per ricevere le prescrizioni emesse dall’ATS Bergamo con programma informatico WEB CARE. 

Si precisa che gli esercizi commerciali con sede fuori provincia di Bergamo possono erogare esclusivamente prodotti prescritti su ricetta rossa del Servizio Sanitario Nazionale e quindi esclusi dal Sistema Web Care. Per le questioni inerenti il programma WEB CARE  si deve contattare Federfarma Bergamo (tel 035/238072 ) e l’Ufficio Farmacocontabilità dell’ATS Bergamo (tel. 035/2270302 ).

Elenco 

esercizi Commerciali convenzionati icona download

app SALUTILE NoGlutine per dispositivi Android  icona download 

app SALUTILE NoGlutine per dispositivi iOS icona download 

farmacie della provincia di Bergamo icona download

approfondimento tematico Ministero Salute link

relazione annuale del Parlamento sulla Celiachia  link

Ultimo aggiornamento:  17/11/2018
Questo sito internet è valido HTML 5.0, clicca per accedere al validatore html, il sito verrà aperto in una nuova finestra Questo sito internet è valido CSS 3, clicca per accedere al validatore css, il sito verrà aperto in una nuova finestra sito internet validato wcag wai a Questo sito internet è multibrowser credit common scegli la modalità Visualizza il testo con caratteri normali   Visualizza il testo con caratteri grandi   Visualizza il testo con contrasto elevato   Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica Copyright © 2015. All rights reserved Progetti di Impresa Srl
TORNA SU